Da diversi anni Studio Didattica Nord Est opera ad Aquileia proponendo attività educative per le Scuole di ogni ordine e grado e progetti specifici per il turismo scolastico.

In particolare, ad Aquileia Studio Didattica Nord Est collabora con la Soprintendenza dei Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia proponendo percorsi tematici e laboratori didattici per il Museo Archeologico Nazionale e il Museo Nazionale Paleocristiano.

Inoltre, nell’ambito del progetto Vivi Aquileia! patrocinato dal Club UNESCO di Aquileia, Studio Didattica Nord Est offre alcune proposte specifiche per il turismo scolastico, in particolare:

 

– PROGETTO DIDARCHEO DI TERRA 

Giornata archeologica con percorso tematico a scelta presso il Museo Archeologico Nazionale, la Basilica Paleocristiana e gli scavi + laboratorio didattico tematico

 

– PROGETTO DIDARCHEO DI MARE 

Giornata archeologico-naturalistica con visita al Museo Archeologico Nazionale, alla Basilica Paleocristiana e agli scavi in mattinata, gita in barca nella laguna orientale di Grado con sosta all’Isola di Barbana durante il pomeriggio.

Offerta Educativa nel Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

Percorsi tematici e laboratori didattici per il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

 

 

Utenza

Tutti i cicli scolastici. Percorsi e laboratori, infatti, prevedono diversi gradi e modalità di approccio in relazione all’età degli studenti.

Tempi

Un’ora e mezzo di percorso, un’ora e mezzo di laboratorio.

Spazi

Sale del Museo e Gallerie Lapidarie

Presentazione contenuti e Finalità

Far conoscere nella sua molteplice valenza culturale il museo e il patrimonio in esso conservato come prezioso documento del gusto e della memoria locale, testimonianza attiva della comunità cui appartengono.

Far comprendere che i beni culturali sono una diretta manifestazione della creatività, del costume, delle conoscenze di un popolo e come tali fonti dirette di informazione, prezioso legame tra presente, passato e futuro.

Metodi

La metodologia è caratterizzata dall’elemento dell’interattività. L’operatore didattico svolge un ruolo di mediazione tra il bene culturale e l’alunno, inducendo quest’ultimo a trarre da solo le informazioni dagli oggetti analizzati, attraverso stimoli di vario tipo. Viene così valorizzato il momento dell’osservazione – percezione (visiva, ma anche tattile per sfruttare in tutte le sue potenzialità la memoria senso-motoria) come passaggio indispensabile verso operazioni cognitive complesse di elaborazione dei dati raccolti. In questo modo l’alunno viene motivato in quanto protagonista e costruttore del processo di apprendimento. Le competenze raggiunte diventano quindi un saper fare che trova applicazione diretta nei laboratori.

La modalità della lezione frontale viene limitata a parti introduttive o di raccordo, per dare organicità a quanto viene scoperto dai ragazzi.

Progetto Didarcheo

L’Associazione Culturale Studio Didattica Nord Est

 

Presenta

 

Nell’ambito del progetto patrocinato dal

Club UNESCO di Aquileia

Vivi Aquileia!

PROGETTO DIDARCHEO DI TERRA

Visite e laboratori didattici per la scuola 2016-2017

 

La giornata archeologica, pensata per le scuole primarie e secondarie, prevede:

 

–  Arrivo ad Aquileia ed accoglienza presso il Terminal di via Julia Augusta.

–  Visita tematica guidata ai monumenti principali del sito  e ai musei cittadini

–  Laboratorio didattico a scelta tra le seguenti proposte:

  • GIOCHIAMO Con LUCIUS E FLAVIA: dall’alba al tramonto, una giornata come i bambini romani.
  • RUDUS, NUCLEUS E TESSERAE: strato dopo strato, conosciamo il mosaico romano da punto di vista di un archeologo e riproduciamolo.
  • VESTIAMO ALLA ROMANA: abiti, accessori, gioielli, acconciature e tutto quanto faceva tendenza ad Aquileia.
  • C’È DOMUS E DOMUS: conosciamo un’abitazione di Aquileia romana e ricostruiamo il plastico di alcuni suoi ambienti.
  • GLI ANTENATI LATINI DEGLI SMS: come dire tutto con pochi segni… alla romana!
  • ARCHEOLOGO PER UN GIORNO: il mestiere dell’archeologo, lo scavo stratigrafico e la documentazione.
  • TUTTE LE STRADE PORTANO AD AQUILEIA: la via Annia e le altre.
  • RIDIAMO VITA AL FORO: ricostruiamo il centro di Aquileia romana.
  • FIAT LUX: modelliamo una lucerna romana con l’antica tecnica della lavorazione a matrice.
  • RICOSTRUIAMO IL PORTO DI AQUILEIA.
  • LA COMUNICAZIONE TRA PAGANESIMO E CRISTIANESIMO

 

–  COSTO: € 13,00 A PARTECIPANTE (giornata intera)

 

 

PROGETTO DIDARCHEO DI MARE

Proposta di turismo scolastico tra archeologia e natura 2016-2017

 

La giornata archeologico-naturalistica prevede:

– Arrivo ad Aquileia ed accoglienza presso il Terminal di via Julia Augusta.

– AL MATTINO: Visita tematica guidata ai monumenti principali del sito e ai musei cittadini (a scelta Museo Archeologico Nazionale o Museo Paleocristiano)

– AL POMERIGGIO: Gita in motonave nella laguna orientale di Grado, accompagnati da una guida naturalistica, e sosta con visita all’Isola di Barbana

 

–  COSTO: € 18,00 A PARTECIPANTE (giornata intera)

 

 

 

Per le scuole dell’infanzia, invece, Studio Didattica Nord Est propone il progetto

ARCHEOMITI!

Percorso tematico archeologico alla scoperta delle divinità rappresentate nei mosaici del Museo di Aquileia, dei quali si narreranno le più belle storie; a seguire un laboratorio didattico sull’arte del mosaico (2 ore complessive)

 

–  COSTO: € 6,00 A PARTECIPANTE

 

 

Per info e prenotazioni:

Marta Nardin 340.9333827 – 342.5343202

marta.nardin@studiodidatticanordest.it

Associazione Culturale Studio Didattica Nord Est

via Lignano 2/b
33050 Pozzuolo del Friuli

CF 94115730304
P.IVA 02672820301

per il Veneto:

Alessandra Iannacci 348/3326765
alessandra.iannacci @studiodidatticanordest.it

per Sammardenchia, Pozzuolo e Codroipo:

Emanuela Pozzo 347/4406788
emanuela.pozzo @studiodidatticanordest.it

per Aquileia e Attimis:

Marta Nardin 340/9333827
marta.nardin @studiodidatticanordest.it